DESCRIZIONE

Bellissima escursione di grande soddisfazione in un ambiente selvaggio ed intatto.

Il massiccio del Sella è un gruppo dolomitico dalla caratteristica forma di un castello che con le sue possenti pareti sovrasta le quattro valli ladine: a ovest la Val Gardena, a sud la Val di Fassa, a est Livinallongo e a nord la Val Badia. Questa escursione attraversa il suo immenso altopiano sommitale in un’atmosfera lunare a quasi 3000 metri di quota, dove si ha la netta sensazione di essere su un’isola fatta di roccia bianchissima: il Sella è il tipico esempio di atollo marino formatosi ai tempi del Triassico medio (tra i 236 e i 230 milioni di anni fa circa). Da qui gli occhi dell’escursionista si perdono nella contemplazione di questi scenari surreali. Prima di raggiungere l’altopiano sommitale, si sale lungo la selvaggia Val Lasties per raggiungere la forcella Antersass e da qui la cima Antersass (Zwischenkofel) a 2907 metri. La meritata pausa si svolge al Rifugio Boè con la sua strepitosa vista sul ripido imbocco della Val Mesdì, tra le mete più ambite degli sciatori freeride. La discesa si effettua lungo il ripido sentiero a zig-zag che conduce al Passo Pordoi.


DATI TECNICI

  • Dove: Dolomiti di Gardena e di Fassa – Provincia di Bolzano e Trento
  • Difficoltà ed impegno fisico: escursione impegnativa per camminatori esperti ed allenati. Dislivello positivo di  1100 mt e negativo di 700 mt circa; 16 km circa di lunghezza.
  • Tempo di percorrenza:  6 ore più le soste (8 ore totali)
  • Periodo: da giugno ad ottobre
  • Punto di ritrovo: parcheggio del rifugio Monti Pallidi in località Pian Schiavaneis 
  • Punto d’arrivo: Passo Pordoi
  • Numero massimo di partecipanti: minimo 2 – massimo 8 persone
  • Equipaggiamento: scarpe da trekking robuste o scarponcini da montagna con suola antiscivolo (tipo Vibram); bastoncini telescopici da trekking; zaino con: giacca antipioggia e antivento, giacca pesante tipo piumino, borraccia con acqua/bevanda e snack (alimento energetico tipo barretta o cioccolata), T-shirt di ricambio, occhiali da sole e crema solare, cappellino da sole e fascia (tipo “Buff”), coprizaino (antipioggia)

Costo dell'escursione: 210 euro

Numero massimo di partecipanti: minimo 2 - massimo 8 persone

- Il costo include l’accompagnamento guida AMM
- Il costo non include: quota del pranzo in rifugio e transfer al/dal punto di partenza


Vedi tutti i trekking

Per il programma dettagliato chiedi info.

Regala un’avventura a chi ti sta a cuore! Per buoni regalo chiedi info.

Scrivici