DESCRIZIONE

Affascinante, lunga escursione ad anello che esplora gran parte del territorio del Puez.

Ci immergiamo in un’atmosfera primordiale e selvaggia per raggiungere la cima del Piz de Puez a 2913 metri. Si parte dal Passo Gardena (2121 metri) e dopo aver attaversato un labirinto di guglie e pinnacoli rosa e arancioni saliamo alla Forcella Cir e in breve alla Forcella Crespeina con la sua bellissima croce lignea. Da qui ammiriamo sbalorditi il panorama sul vasto altopiano lunare del Puez, in lontananza vediamo il Rifugio Puez. Dal passo scendiamo per un breve tratto ed iniziamo ad attraversare l’altopiano: passiamo vicino al caratteristico lago Crespeina, giungiamo alla Forcella de Ciampei ed infine raggiungiamo il Rifugio Puez (2475 metri) dove pranziamo. Dal rifugio l’escursione si svolge in un ambiente selvaggio ed isolato dove potremo godere di una splendida e rara solitudine; raggiungeremo la sella che divide il Piz de Puez dal Col de Puez per poi risalire il ripido ghiaione che ci porterà alla tanto agognata cima. Il panorama che si apre davanti a noi è sconfinato: Alpi Aurine, Alpi dello Zillertal e degli Alti Tauri, gruppo dell’Ortles, le grandi cime dolomitiche di Braies, Tofane, Antelao, Civetta, Sella, Sassolungo e tutte le aguzze cime delle Odle. Al  ritorno ripercorriamo le nostre tracce fino al rifugio per poi attraversare un altopiano di pascoli e greggi di pecore e capre finchè il sentiero inizia a scendere sovrastato da un paretone color rosa. Giungiamo così all’imbocco con la Vallunga, la percorriamo e terminiamo la nostra lunga ma indimenticabile giornata.


DATI TECNICI

  • Dove: Dolomiti di Gardena e di Fassa – Provincia di Bolzano 
  • Difficoltà ed impegno fisico: escursione impegnativa per camminatori esperti ed allenati. Dislivello positivo 1000 mt, dislivello negativo 1450 mt circa; 20 km circa di lunghezza.
  • Tempo di percorrenza: 8 ore più le soste 
  • Periodo: da giugno ad ottobre
  • Punto di ritrovo: Passo Gardena 
  • Punto d’arrivo: parcheggio all’ingresso della Vallunga a Selva di Val Gardena
  • Equipaggiamento: scarpe da trekking robuste o scarponcini da montagna con suola antiscivolo (tipo Vibram); bastoncini telescopici da trekking; zaino con: giacca antipioggia e antivento, giacca pesante tipo piumino, borraccia con acqua/bevanda e snack (alimento energetico tipo barretta o cioccolata), T-shirt di ricambio, occhiali da sole e crema solare, cappellino da sole e fascia (tipo “Buff”), coprizaino (antipioggia)

Costo dell’escursione: 210 euro

Numero massimo di partecipanti: minimo 2 – massimo 8 persone

- Il costo include l’accompagnamento guida AMM
- Il costo non include: quota del pranzo in rifugio e transfer al/dal punto di partenza


Vedi tutti trekking

Per il programma dettagliato chiedi info.

Regala un’avventura a chi ti sta a cuore! Per buoni regalo chiedi info.

Scrivici